Meteo Toscana
METEO TOSCANA
Guarda le previsioni meteo per la tua provincia:

Press area e News

condividi su :



EVENTI
23/09/2015 - 23/09/2015
Mariano Bizzarri Ollandini da 10 anni Amministr. Unico , Legale Rappresentante e Titolare di Licenza
PISA 23.09.2005
L'ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI SOCI ALLA UNANIMITA' DEI VOTI DELIBERA DI AFFIDARE LA LEGALE RAPPRESENTANZA DELLA SOCIETA' ANZICHE' AD UN CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AD UN AMMINISTRATORE UNIVOCO E SEMPRE ALL'UNANIMITA' DEI VOTI L'ASSEMBLEA DELIBERA DI CHIAMARE ALLA CARICA DI AMMINISTRATORE UNICO E LEGALE RAPPRESENTANTE DELLA SOCIETA' IL SOCIO MARIANO BIZZARRI CON TUTTI I POTERI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE SALVO QUANTO , PER LEGGE, RISERVATO ALL'ASSEMBLEA DEI SOCI.

Milano, 19.11.2005 - CORSO DI SVILUPPO IMPRENDITORIALE - SDA BOCCONI -
Mariano Bizzarri Ollandini, nominato Amministratore Unico e Legale Rappresentante della S.r.l. Corpo Guardie di Città, ritenendo rischioso far ricorso a un modello decisionale basato quasi esclusivamente sull’intuito e scarsamente supportato da analisi strutturate, ha partecipato al CO.SV.IM ( COrso SViluppo IMprenditoriale ) alla SDA BOCCONI ed ha ricevuto un attestato di formazione a seguito della partecipazione a 50 ore di lezioni e test ( 6 giorni ‘ 10-11-12-17-18-19.11.2005 ‘ in due moduli ) accrescendo la professionalità da imprenditore ed acquisendo strumenti per assumere decisioni più efficaci per migliorare i risultati aziendali.
Da questo corso di formazione Mariano Bizzarri Ollandini ha gettato le basi per diventare un protagonista nel nuovo contesto competitivo, per acquisire gli strumenti indispensabili per governare l’azienda in maniera consapevole, per prendere decisioni corrette alla luce dei risultati aziendali, per gestire la propria organizzazione in maniera efficiente, per favorire l’interazione con i collaboratori attraverso un linguaggio comune, per aumentare la credibilità e l’immagine con fornitori, clienti, concorrenti attraverso la crescita professionale, per ragionare sul futuro e per sviluppare una logica di medio/lungo periodo attraverso strumenti adeguati, per sviluppare le capacità di analisi e di valutazione dell’azienda nel suo insieme ( in una logica di tipo “interfunzionale” ) e per essere in grado di individuare gli interventi necessari da mettere in atto.

Pisa, 05.12.2005
Protocollo n° 1576 Area I
IL PREFETTO di Pisa Fiorella SCANDURA FIRMA LA LICENZA PREFETTIZIA CHE AUTORIZZA Mariano BIZZARRI , Amministratore Unico della S.R.L. CORPO GUARDIE DI CITTA' , A GESTIRE UN ISTITUTO DI VIGILANZA PRIVATA E CUSTODIA PROPRIETA' IMMOBILIARI SITE NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI PISA COMPRENSIVO DELL'AUTORIZZAZIONE AD EFFETTUARE TRASPORTO E SCORTA VALORI E SERVIZI DI VIGILANZA CON L'AUSILIO DI UNITA' CINOFILE - ORGANICO FINO AD UN MASSIMO DI N° 40 GUARDIE PARTICOLARI GIURATE -

Pisa, 23.12.2009
Protocollo n° 5194/2009 Area I
IL PREFETTO di Pisa Benedetto BASILE FIRMA L'ESTENSIONE DELLA LICENZA PREFETTIZIA CHE AUTORIZZA Mariano BIZZARRI , Amministratore Unico della S.R.L. CORPO GUARDIE DI CITTA' , A GESTIRE UN ISTITUTO DI VIGILANZA PRIVATA E CUSTODIA PROPRIETA' IMMOBILIARI SITE NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI PISA COMPRENSIVO DELL'AUTORIZZAZIONE AD EFFETTUARE TRASPORTO E SCORTA VALORI , SERVIZI DI VIGILANZA CON L'AUSILIO DI UNITA' CINOFILE , CON UN ORGANICO FINO AD UN MASSIMO DI N° 40 GUARDIE PARTICOLARI GIURATE ED IN AGGIUNTA L'ESTENSIONE TERRITORIALE DEI SERVIZI DI VIGILANZA A 10 COMUNI DELLA PROVINCIA DI LUCCA ( Lucca, Camaiore, Pietrasanta, Massarosa, Viareggio, Forte dei Marmi, Montecarlo, Capannori, Porcari ed Altopascio ) OLTRE ALL'AUTORIZZAZIONE A SVOLGERE SERVIZI DI STEWARDING IN OCCASIONE DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE , SERVIZI DI SICUREZZA SUSSIDIARIA NELL'AMBITO DELL'AEROPORTO DI PISA E SERVIZI DI CUSTODIA VALORI IN LOCALI PRESSO LA SEDE PRINCIPALE DI PISA

Pisa, 31.07.2013
Protocollo n° 12017 Web/Area I
IL PREFETTO di Pisa Francesco TAGLIENTE FIRMA L'ESTENSIONE DELLA LICENZA PREFETTIZIA CHE AUTORIZZA Mariano BIZZARRI , Amministratore Unico della S.R.L. CORPO GUARDIE DI CITTA' , A GESTIRE UN ISTITUTO DI VIGILANZA PRIVATA E CUSTODIA PROPRIETA' IMMOBILIARI SITE NEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI PISA COMPRENSIVO DELL'AUTORIZZAZIONE AD EFFETTUARE TRASPORTO E SCORTA VALORI , SERVIZI DI VIGILANZA CON L'AUSILIO DI UNITA' CINOFILE , CON UN ORGANICO ESTESO FINO AD UN MASSIMO DI N° 50 GUARDIE PARTICOLARI GIURATE ED IN AGGIUNTA L'ESTENSIONE TERRITORIALE DEI SERVIZI DI VIGILANZA A 17 COMUNI DELLA PROVINCIA DI LUCCA ( Lucca, Camaiore, Pietrasanta, Massarosa, Viareggio, Forte dei Marmi, Montecarlo, Capannori, Porcari, Altopasciono, Fabbriche di Vallico, Pescaglia, Seravezza, Stazzema e Villa Basilica ) OLTRE ALL'AUTORIZZAZIONE A SVOLGERE SERVIZI DI STEWARDING IN OCCASIONE DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE IN TUTTI I COMUNI AUTORIZZATI NELLE PROVINCE DI PISA E DI LUCCA, SERVIZI DI SICUREZZA SUSSIDIARIA NELL'AMBITO DELL'AEROPORTO DI PISA E SERVIZI DI CUSTODIA VALORI IN LOCALI PRESSO LA SEDE PRINCIPALE DI PISA

Pisa, 23.05.2002
RICHIESTA DECRETO DI GUARDIA PARTICOLARE GIURATA E PORTO D'ARMI PER MARIANO BIZZARRI

Pisa, 08.08.2002
PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott.ssa Giovanna Maria Pia PICCOLO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il DECRETO di nomina a Guardia Particolare Giurata ed il RILASCIO della licenza di porto d'armi per difesa personale

Pisa, 22.10.2002
Il Vice-Sindaco di Pisa Avv. Costantino Cavallaro ( dal 1998 al febbraio 2008 ha ricoperto la carica di Vice Sindaco del Comune di Pisa e dal 26 maggio 2006 al 30 luglio 2014 Presidente di SAT S.p.A. società che gestisce l'Aeroporto Galileo Galilei di Pisa ) DICHIARA che , ai sensi dell'Art. 231 DL 19.02.1998 n° 51 , il Sig. Mariano BIZZARRI ha prestato giuramento ed è a tutti gli effetti GUARDIA PARTICOLARE GIURATA.

DECRETO G.P.G. E PORTO D'ARMI RINNOVATI PER 10 ANNI :
- 1 - dal 28.11.2003 al 27.11.2004 PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott. Salvatore DI CIAO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il RINNOVO di nomina a Guardia Particolare Giurata e relativo porto d'armi
- 2 - dal 25.01.2005 al 24.01.2006 PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott. Salvatore DI CIAO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il RINNOVO di nomina a Guardia Particolare Giurata e relativo porto d'armi
- 3 - dal 29.03.2006 al 28.03.2008 PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott. Salvatore DI CIAO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il RINNOVO di nomina a Guardia Particolare Giurata e relativo porto d'armi
- 4 - dal 28.03.2008 al 27.03.2010 PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott. Salvatore DI CIAO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il RINNOVO di nomina a Guardia Particolare Giurata e relativo porto d'armi
- 5 - dal 22.06.2010 al 21.06.2012 PER IL PREFETTO DI PISA , il Vice Prefetto Dott. Salvatore DI CIAO accertato che Mariano BIZZARRI è in possesso dei prescritti requisiti firma il RINNOVO di nomina a Guardia Particolare Giurata e relativo porto d'armi

Roma, 04.11.2011 - 04.03.2012
Mariano BIZZARRI all'Università di Roma Tor Vergata segue il corso di formazione in Professionista della Security Aziendale conforme alla norma UNI 10459 del marzo 1995 "funzioni e profilo del professionista della security aziendale" e , dopo l'esame finale del Master Universitario , ottiene l'attestato di formazione per la figura del “Security Manager Aziendale”, per sviluppare conoscenze, competenze e abilità organizzative, tecniche e giuridiche per garantire la Security Aziendale (ai sensi del D.M. 269/2010 e delle norme italiane Uni 10891/2000 e Uni 10459/1995) al fine di prevenire e gestire rischi ed emergenze a 360 gradi.
Mariano BIZZARRI ottiene quindi la qualifica di SECURITY MANAGER a seguito del corso universiatrio erogato in conformità alla normativa italiana di cui al D.M. 1° dicembre 2010 n. 269 recante disciplina delle caratteristiche minime del progetto organizzativo e dei requisiti minimi di qualità degli Istituti di Vigilanza Privata nonché dei requisiti professionali e di capacità tecnica richiesti per la direzione dei medesimi istituti e per lo svolgimento di incarichi organizzativi nell'ambito degli stessi istituti.

Pisa, 23.06.2012
L'entrata in vigore del Decreto del Ministero dell'Interno N ° 269 del 01.12.2010 - PUNTO 2.2 ALLEGATO A - Requisiti minimi di qualità degli Istituti di Vigilanza Privata ( art. 257 , comma 4 , del Regolamento di esecuzione TULPS ) PREVEDE che il titolare di licenza non può rivestire la qualifica di guardia giurata pertanto a Mariano BIZZARRI viene revocato il DECRETO di Guardia Particolare Giurata ed il Porto d'Armi.

Pisa, 08.10.2012
IL PREFETTO DI PISA Francesco TAGLIENTE DECRETA CHE MARIANO BIZZARRI E' AUTORIZZATO AD AGGIUNGERE, AL PROPRIO, IL COGNOME MATERNO " OLLANDINI "

Pisa, 18.02.2013
Mariano BIZZARRI OLLANDINI richiede il rilascio per il PORTO D'ARMI ad uso personale

Pisa, 30.09.2013
Il PREFETTO di Pisa Francesco TAGLIENTE AUTORIZZA Mariano BIZZARRI OLLANDINI a portare la pistola automatica per difesa personale FIRMANDO L'AUTORIZZAZIONE PER IL RILASCIO DEL LIBRETTO PERSONALE PER LICENZA DI PORTO D'ARMI
( il libretto personale per licenze di porto d'armi viene firmato dalla Dirigente Area I Vice Prefetto Dott.ssa Giovanna Maria Pia PICCOLO )

Pisa, 08.01.2015 - RINNOVO AUTORIZZAZIONE PORTO D'RMI -
Il PREFETTO di Pisa Attilio VISCONTI AUTORIZZA Mariano BIZZARRI OLLANDINI a portare la pistola automatica per difesa personale
( l'autorizzazione viene firmata dalla Dirigente Area I Vice Prefetto Dott.ssa Giovanna Maria Pia PICCOLO )

Pisa, 29.11.2013
In occasione del IX Premio Giovani Imprenditori, organizzato dalla Confcommercio di Pisa al Grand Hotel 5 Stelle Abitalia Tower Plaza , sostenuto dalla Camera di Commercio di Pisa con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico , della Regione Toscana , della Provincia di Pisa e del Comune di Pisa , Mariano BIZZARRI OLLANDINI viene insignito dell'onorificenza di GIOVANE IMPRENDITORE ( ai sensi dell'art. 4 del bando/Gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio Pisa, la Giuria del Premio, riunitasi in data 19 novembre 2013 , ha selezionato , per lo spiccato impegno professionale, l'imprenditore Mariano BIZZARRI OLLANDINI per essere insignito della nona edizione “Premio Giovani Imprenditori 2013” )
- " Un modo per sottolineare la strada fatta finora dal Corpo Guardie di Città che nonostante la crisi si predispone con coraggio e fiducia al futuro, una realtà imprenditoriale e una personalità , quella di Mariano Bizzarri Ollandini, che si è particolarmente distinta per l’operosità, l’innovazione, la lungimiranza.
E’ un riconoscimento alla capacità imprenditoriale, alla capacità di visione, coraggio e leadership nel fondare e condurre la propria azienda creandosi un ruolo da imprenditore, seppur giovane, di affermata celebrità, dotato di particolari doti professionali e culturali e di indiscussi meriti, grazie alle sue poliedriche qualità che gli hanno permesso di ottenere successi nel mondo dell'imprenditoria e che gli hanno procurato una notorietà a livello locale e nazionale.
Stimato e favorevolmente apprezzato, accorto e lungimirante, ha conseguito ottimi risultati nel corso della sua attività aumentando ogni anno il fatturato con un trend medio del + 15% anche in questo anno 2013, dimostrando grande capacità davanti alla crisi economica e non arrendendosi ma anzi innovando per garantire l’occupazione ed aumentare posti di lavoro.
Grazie a un costante e attento ascolto delle esigenze del mercato, Mariano Bizzarri Ollandini ha saputo ricavarsi un ruolo da protagonista sullo scenario locale e quest’anno si è particolarmente distinto per un’idea innovativa, servizio di Stewarding in occasioni di manifestazioni sportive, che ha aumentato del 50% il numero complessivo del personale del Corpo Guardie di Città dando maggiori garanzie sul futuro della sua impresa visto che ad oggi è l’unico Istituto di Vigilanza Privata in Toscana, e tra i primi 5 in Italia, ad avere la Licenza di Pubblica Sicurezza per svolgere tale tipologia di servizio di sicurezza negli stadi, nei palazzetti dello sport, etc…
Mariano Bizzarri Ollandini ha dimostrato che in periodi di crisi e di congiuntura negativa si può rispondere con energia iniziando nuove attività caratterizzate dalla qualità. Ha voluto innovare la produzione, creando questo settore che ha avuto un successo travolgente. L'iniziativa deve essere uno sprone per tutti a superare le avversità della vita, cercando sempre nuove opportunità.
Da ricordare che nel 2005, a soli 27 anni, Mariano Bizzarri Ollandini è stato il più giovane imprenditore del settore della vigilanza in Toscana e tra i più giovani in Italia, si è sempre distinto negli ambienti frequentati per la disponibilità e la condotta ineccepibile oltre alle qualità professionali, guadagnandosi la stima dei conoscenti, delle istituzioni e delle autorità civili e militari.
Mariano Bizzarri Ollandini è alla guida di un’azienda ritenuta un’ eccellenza in quanto unica in Italia, nel settore della vigilanza privata e della security, ad aver ottenuto ben 7 certificazioni, importanti e fondamentali per l’attuazione di procedure che garantiscono la qualità dei servizi offerti senza tralasciare la sicurezza del personale sui luoghi di lavoro , la responsabilità sociale nel pieno rispetto dei requisiti riferiti alla norma SA8000 e le attività svolte ai fini sociali, filantropici ed umanitari.
In un momento di crisi economica come quello che stiamo attraversando, è significativo premiare un imprenditore che ha tirato fuori le proprie capacità e le diverse esperienze per creare qualcosa di nuovo e di qualità - "

Roma, 19.02.2015
Mariano Bizzarri Ollandini è entrato nella giunta nazionale di Assicurezza, l’associazione delle piccole e medie imprese della vigilanza privata aderente a Confesercenti.
La nomina nell’assemblea nazionale che si è tenuta a Roma e che ha eletto il napoletano Domenico Palma alla presidenza.
Per Mariano Bizzarri Ollandini si tratta di un importante riconoscimento al suo lavoro di imprenditore che sta svolgendo ormai da anni nel settore della vigilanza privata.
Bizzarri è stato uno dei più giovani imprenditori in Italia ed il più giovane in Toscana in possesso di licenza di pubblica sicurezza per due province (Pisa e Lucca) con la qualifica di “security manager” ed il suo istituto ormai è un punto di riferimento nel settore. “Non possiamo che esprimere tutta la nostra soddisfazione – commenta il direttore di Confesercenti Toscana Nord, Marco Sbrana – per l’importante incarico nazionale ottenuto da Mariano Bizzarri Ollandini. Crediamo infatti che per la sua grande esperienza di imprenditore della sicurezza, possa contribuire a lavorare soprattutto per adeguare normative ad un settore in evoluzione. La nomina conferma anche il legame tra la Confesercenti ed il Corpo Guardie di Città. Ormai da qualche mese infatti – conclude Sbrana – abbiamo una stretta collaborazione con l’istituto anche grazie ad una convenzione rivolta ai nostri soci per gestire tutti gli aspetti legati alla sicurezza”
fonte http://www.confesercentitoscananord.it/it/aree-territoriali/versilia/news-ed-eventi/dettaglio/article/mariano-bizzarri-ollandini-entra-nella-giunta-nazionale-di-assicurezza/#.VV4A3UbD95o

Link correlati
stampa